CONVENZIONE CON L’ A.N.AC. 

CONVENZIONE TRA AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE- A.N.AC.  E ASSOCIAZIONE PRO TERRITORIO E CITTADINI-ODV  Il 5 febbraio 2024 è stata formalizzata la convenzione tra l’Autorità Nazionale Anticorruzione e l’Associazione Pro Territorio e Cittadini OdV al fine di promuovere le misure di sostegno alle persone segnalanti gli illeciti. Tali misure, ai sensi dell’art. 18, co. 2 d.lgs. 10 marzo 2023, n. 24, consistono […]

Pro Territorio e Cittadini onlus – in difesa delle vittime della strada – sportello legale specializzato

ROMA – VIA FLAMINIA, INVESTE ANZIANA, SCAPPA E SIMULA IL DANNEGGIAMENTO DEL VEICOLO. CONDANNATA 33ENNE Il 6 luglio il Tribunale Roma, VIII sezione penale, ha condannato ad un anno e mesi 6 di reclusione una 33 enne, ritenendola colpevole dei reati di lesioni stradali, omissione di soccorso e simulazione di reato (falsa denuncia danneggiamento autovettura) al termine del processo sull’investimento […]

Reggio Calabria – Pro Territorio e Cittadini in difesa delle libertà democratiche

L’Associazione Pro Territorio e Cittadini onlus per tramite dell’Avv. Antonio Nucera, penalista del Foro di Roma e referente dell’associazione per la regione Calabria, si è associata alla denuncia querela sporta dal Dott. Rodà Pasquale, vittima delle intimidazioni perpetrate, nei confronti di una lista elettorale di cui faceva parte, regolarmente presentata nel comune calabrese di Condofuri (RC). in occasione della recente […]

Tribunale di Roma – successo dell’Associazione Pro Territorio e Cittadini che si era costituita in difesa della collettività contro i furti d’auto avvenuti a Cesano di Roma

Il 19 maggio 2023 si è celebrato il processo con rito abbreviato nei confronti di uno dei membri dell’associazione per delinquere finalizzata al furto di auto, a cui ha partecipato in qualità di parte civile aggiunta l’associazione onlus pro territorio e cittadini rappresentata nella circostanza dall’avvocato Andrea Colasanti, in difesa degli interessi collettivi e più specificatamente della sicurezza dai reati […]

ALLA FAME PER PAGARE BOLLETTA DI ENERGIA ELETTRICA CON TARIFFE STELLARI PER CAMBIO DI CONTRATTO NON RICHIESTO

La vittima di quella che viene definita in termini riduttivi una pratica commerciale scorretta, ma che ad avviso dei legali dell’associazione pro territorio e cittadini onlus, assume i contorni di una truffa è una signora di novant’anni che vive con l’assegno sociale di 670 euro mensili, la quale in questi giorni si è vista recapitare nella cassetta della posta una […]

Vittime del codice rosso – assistenza gratuita

Roma, 18 novembre 2022 Si è tenuto ieri sera, in video conferenza il convegno ” Città Metropolitane allarme rapine in strada e violenze sessuali: prevenzione e tutela delle vittime” organizzato dall’associazione italiana criminologi per l’investigazione e la sicurezza e l’associazione pro territorio e cittadini onlus sulla prevenzione e la tutela delle vittime dai reati violenti con particolare focus sulle fattispecie […]

Città Metropolitane allarme rapine in strada e violenze sessuali: prevenzione e tutela delle vittime

Questo il titolo del convegno online, organizzato dall’associazione italiana criminologi per l’investigazione e la sicurezza e l’associazione pro territorio e cittadini onlus, previsto il 17 novembre 2022 dalle ore 18 alle 19,30. Giuristi, criminologi e volontari dell’associazione pro territorio e cittadini onlus interverranno sugli aspetti aspetti giuridici e criminologici legati agli eventi delittuosi violenti perpetrati recentemente in alcune grandi città […]

INFORMAZIONE AMBIENTALE: STRUMENTO A TUTELA DEL CITTADINO

                        CHIEDIAMO PER NOI, PER VOI, PER TUTTI Prosegue anche nel 2024 l’iniziativa! Le attività dell’uomo incidono sull’ambiente in cui viviamo determinando sovente pesanti squilibri nell’ecosistema con gravissime ripercussioni per la nostra vita e quella degli altri esseri viventi animali e vegetali (fauna e flora). Non può esserci salvaguardia ambientale senza un costante controllo degli agenti inquinanti di aria, […]

STALKING – ANCHE LE CONDOTTE “INDIRETTE” QUALIFICANO IL REATO

Cass. pen., Sez. V, Sent., 08/07/2022, n. 26456 – STALKING – ANCHE LE CONDOTTE “INDIRETTE” QUALIFICANO IL REATO Con la sentenza impugnata la Corte di appello di Milano ha confermato la condanna di un imputato per i reati di atti persecutori, commessi ai danni di due persone; mentre, in riforma della decisione di condanna di primo grado, ha assolto l’imputato […]